Privacy Policy

Reti, Server e Sicurezza informatica

Ti affianchiamo per curare le "cose digitali" della tua attività. Dal 2004 a Gabicce. Semplice.

Chiamaci

Chrome 16 supporta il multi-utente, basta liti coniugali

google chrome

Image by toprankonlinemarketing via Flickr

Il browser Chrome, arrivato alla sedicesima versione, introduce il supporto al multi-utente. Si può passare da un utente allaltro conservando i propri dati personali grazie alla sincronizzazione. La casa di Mountain View ha risolto anche 15 falle di sicurezza.Google Chrome 16 offre il supporto multi-utente, in altre parole consente a più persone di usare lo stesso browser e mantenere i dati privati separati. Nelle opzioni del browser è infatti comparsa una nuova voce chiamata “Accedi a Chrome”, che automaticamente sincronizza le applicazioni installate, le estensioni, i preferiti, la cronologia e le altre impostazioni. Se  il computer è usato da più persone, potete mantenere le vostre esperienze divise inserendo nuovi utenti dalla pagina delle Impostazioni Personali, sempre nel menù opzioni.Una volta disconnessi dallaccount in uso, potrete scegliere a quale utente collegarvi. Per evidenziare la differenza, Google permette di scegliere non solo il nome dellaccount, ma anche un avatar, che nel browser in versione Windows appare in alto a sinistra potete cliccarci per vedere i diversi utenti e selezionarli e sullicona nella barra. Collegandovi con il nuovo account le impostazioni personalizzate precedenti spariranno, lasciando spazio a quelle dellaccount associato in quel momento. Se invece avrete lo stesso account collegato a più dispositivi in funzione, le impostazioni saranno sincronizzate istantaneamente.Oltre a questa novità, Chrome 16 integra quindici fix di sicurezza. Sette sono stati classificati di livello medio, sei di livello alto e due di livello basso. In questa tornata Google ha versato un totale di 6 mila dollari ai ricercatori che l’hanno aiutata a trovare e risolvere le vulnerabilità. Potete scaricare Chrome 16 da qui, oppure procedere con laggiornamento automatico.

viaChrome 16 supporta il multi-utente, basta liti coniugali – Toms Hardware.

Enhanced by Zemanta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi